Il 2017 sta finendo e ci sta regalando un anticipo d’inverno come non si vedeva da anni, dopo un paio di belle sciate si decide con Cristiano ed i forti Luca e Roberto di andare a tastare un po il polso della situazione ghiaccio/misto in Apuane, destinazione denti della Pania Secca.
Arrivati li dopo qualche tribolare, complice la strada  completamente ghiacciata, ci dirigiamo verso il Canale Pesi-Nottoli sperando in un pò di ghiaccio o neve dura.
Alla fine di ghiaccio ne abbiamo trovato ben poco, di neve dura un pò di più, di neve polverosa pure. Il canale parte facile per 50mt fino ad un allberello, poi presenta un tiro di 40 mt con un paio di strozzature ostiche causa carenza di neve fino alla sosta con chiodo con cordone più friend.
Il terzo tiro presenta 20 mt di strozzatura camino che è la parte più sostenuta della via, sosta a sx su chiodo e spit, poi la via prosegue con 30 mt di canale chiuso da un altra strozzatura (ostica ma sono 3-4 mt) poi sosta su chiodo più friend ed il tutto si conclude con 20 mt di goulottina più facile.
Da lì siamo proseguiti lungo la cresta e siamo scesi lungo il canale N-E giusto per vedere le condizioni che per inciso non sono ancora al top.
Bella giornata per cominciare la stagione anche se la via in queste condizioni è un pò più dura del normale.